DILLO AL MARE

Due giovani amanti, entrambi orfani, lui scultore, lei musicista, prendono in affitto da una strana, riservata e generosa pianista una casa affacciata sul mare